Hardware, Games & co

mercoledì 10 novembre 2010

la magia, l'illusionismo, la prestinformatizzazione

torniamo al motivo per cui, i nostri apparati tecnologici chiedon giustamente pietà..
secondo recenti (e indiscutibilmente inutili) sondaggi l'hi-tech viene percepito come "magico" un mistico attrezzo che ti connette con il mondo esterno.
connette.... parolone, contando che non tutti hanno la versione 3G (che costa di più all'acquisto e nel tempo), diventa quindi possibile connettersi solo in WLAN, ovvero, per noi italiani, a casa.
da questo punto di vista ci sono buone nuove, almeno in teoria.
Si profila una deneandearthalizzazione della legislazione italiana in merito alle reti senza fili, ed è già polemica
Illustri personaggi inneggiano all'utilizzo da parte di mafiosi e pedofili delle wifi libere.
certo perchè chiedendo il documento o una user id (che poi con un minimo di reverse engenieering si ottengono facilemente) pensano di arginare il problema.
peccato che tutte le schede di rete abbiano un MAC Address, ma pare alle alte sfere non lo sappiano, che un pc su una wifi è identificabile decisamente più di un uomo dietro ad un pc di un phone center.
Se si scoprisse che sono gli stessi che tengono la propra wifi casalinga libera, per la gioia del vicino credo riderei tristemente fino a chiedere pietà, come i nostro poveri pc

Nessun commento:

Posta un commento